Bambini e ragazzi, Recensioni
Lascia un commento

Odd e il Gigante di Ghiaccio

Odd e il Gigante di GhiaccioUn inverno senza fine, nelle terre del nord. Un freddo che penetra nei cuori, rendendo gli uomini intrattabili e malinconici. Un piccolo villaggio vichingo immerso nelle nevi e nel gelo. E nel villaggio: Odd. Lo strambo. Lo zoppo. Odd, che non riesce ad accettare la morte del padre e vaga per il villaggio chiuso in se stesso. Sul volto uno strano sorriso che gli altri abitanti non riescono ad accettare.

Così Odd se ne va. Lascia sua madre, il suo padre adottivo, la sua casa, per cercare rifugio nel bosco che circonda il villaggio, in quella capanna di legno tanto amata da suo padre. Ed è qui che ha inizio la sua avventura. Accompagnato dagli Dei del nord, attraversando terre innevate, tra arcobaleni e fonti magiche, si troverà di fronte a un Gigante di Ghiaccio. Odd, piccolo e sensibile, dovrà affrontare un possente gigante pieno di odio e di rancore. Uno scontro tra due esseri così diversi, ma accomunati dallo stesso dolore.

Neil Gaiman ci regala un piccolo tesoro, una fiaba leggera e delicata. Con una scrittura agile e semplice, ma allo stesso tempo carica di poesia, ci racconta il viaggio di un ragazzo alla ricerca della propria identità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...