Extra, Recensioni
Lascia un commento

Un giorno questo dolore ti sarà utile

Un giorno questo dolore ti sarà utileJames Sveck. Diciotto anni. I suoi genitori? Separati, chiaramente. Il padre è un avvocato con pochi pensieri per la testa: quello del momento è un’operazione chirurgica per eliminare quelle così poco estetiche borse sotto gli occhi. E la madre? Be’, ecco… La madre ha appena deciso di mettere fine al suo terzo matrimonio. Durante la luna di miele. A Las Vegas. E poi c’è sua sorella Gillian, impegnata in una relazione semi-clandestina con il suo professore di teoria del linguaggio.

Ma torniamo a James: un ragazzo schivo, taciturno, che cerca di prendere le distanze dai suoi coetanei e da un mondo verso il quale prova soltanto disgusto. Maturo per la sua età, ma allo stesso tempo carico di dubbi e di incertezze. Cosa fare della sua vita? Andare all’università? Oppure abbandonare tutto e tutti e comprare una casa nel Midwest per godersi la vita di provincia?

E poi c’è la nonna materna. L’unica persona che sembra capirlo e accettarlo; l’unica presso la quale può cercare – e trovare – rifugio. Solo lei sarà in grado di fargli capire che anche i momenti difficili sono importanti, anzi forse sono i più importanti. Perché i momenti difficili possono trasformarsi in un dono.

Con una scrittura limpida e scorrevole, venata di ironia; con dialoghi brillanti e incalzanti, Peter Cameron ci fa immergere nei pensieri e nelle confessioni di un ragazzo che cerca il suo posto nel mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...