Recensioni, Young Adult
Lascia un commento

Recensione: YA. La battaglia di Campocarne

YA

«Ricordati questo, ragazzo, le storie non sono mai stupide… Le storie sono tutto quello che abbiamo… Senza di loro… noi siamo niente.»

Eccolo, il libro che segna il debutto di Roberto Recchioni nel campo della narrativa. Dopo averci fatto vivere le nostre paure più profonde con Dylan Dog e averci trasportato in viaggi fantascientifici con Orfani, una della più importanti figure del mondo del fumetto italiano ci conduce in un mondo fantastico dove non vuole dare spazio tanto a magia e creature oscure, quanto a un’ambientazione medievale e alle difficoltà della vita.

È Stecco il protagonista della storia, un ragazzino con un grande sogno e disposto a tutto pur di raggiungerlo: entrare nella Compagnia dei Giovani Avventurieri e combattere a fianco del Granduomo, il suo eroe, il soldato maledetto condannato a rimanere in vita fino a che non avrà ucciso diecimila uomini malvagi. Per raggiungere il suo obiettivo, a Stecco non resta che partire, lasciare il suo villaggio, Zarafa, e incamminarsi verso Forte Dorsoduro, in un viaggio che non sarà altro che un percorso di formazione, tra ostacoli, prove da superare e incontri in grado di cambiarti la vita e il modo di vedere il mondo e tutto ciò che lo rende unico.

Ma in parallelo Recchioni ci racconta anche un’altra storia, quella della battaglia di Campocarne, la prima battaglia che Stecco, soldato ancora immaturo e appena iniziato alle armi, si trova a dover combattere. Emergono così tutte le paure e le insicurezze di un ragazzo che si trova per la prima volta a fare i conti con la realtà e la vita che lo circonda.

Con un linguaggio semplice ed essenziale, ma evocativo e ricco di immagini, con dialoghi efficaci e incisivi, Roberto Recchioni scrive un racconto sul grande potere delle storie e sull’importanza di non tirarsi indietro e non mollare. Mai.

Valore aggiunto: quella copertina, bellissima, realizzata da Gipi.

«Allora, hai deciso?»
«Se vado o se vengo?»
«Se vivi o se muori.»


YA. La battaglia di Campocarne

Titolo: YA. La battaglia di Campocarne
Autore: Roberto Recchioni
Editore: Mondadori
Anno: 2015
215 pagine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...