Cosa c'è di nuovo, Novità 2016
Comments 3

Novità dalla giungla: L’albero delle bugie

Albero_delle_bugie_Frances_HardingeTra gli scaffali delle librerie italiane arriva L’albero delle bugie. Vincitore del Costa Book Award, uno dei più importanti premi letterari inglesi e candidato alla Carnegie Medal.

La storia parla di Faith. Fin da quando era piccola ha imparato a nascondere dietro le buone maniere la sua intelligenza acuta e ardente, perché nell’Inghilterra vittoriana è questo ciò che devono fare le brave signorine. Figlia del reverendo Sunderly, esperto studioso di fossili, Faith deve fingere di non essere attratta dai misteri della scienza, si non avere fame di conoscenza, di non sognare la libertà.
Tutto cambia dopo la morte del padre: frugando tra oggetti e documenti misteriosi, Faith scopre l’esistenza di un albero incredibile, che si nutre di bugie per dar vita a frutti magici capaci di rivelare segreti.
Ed è proprio grazie al potere oscuro di questo albero che Faith farà esplodere il coraggio e la rabbia covati per anni, alla ricerca della verità e del suo posto nel mondo.
Magia, scienza e desiderio di libertà si incontrano in un romanzo magistrale, con una coraggiosa eroina che rompe gli schemi, nel solco di Jane Eyre.

Era quella Faith, la fanciulla brava e buona? La ragazza nello specchio era capace di qualunque cosa. Ed era tutto fuorché brava e buona, lo si capiva al primo sguardo. “Non sono buona.” Qualcosa nella mente di Faith riuscì a liberarsi, a volare via sbattendo ali nere nel cielo. “Una persona buona non sarebbe mai capace di provare quello che provo io. Sono cattiva e subdola e piena di rabbia. Non c’è salvezza per me.”

Io ve lo consiglio. Caldamente. Ma se proprio non vi fidate di me, fidatevi almeno di questi altri qui, che non sono proprio gli ultimi arrivati.

«Geniale, misterioso, appassionante, meravigliosamente originale. Tutti dovrebbero leggerlo. Tutti. Adesso.»
Patrick Ness

«Un’eroina feroce e fuori dal comune, una scrittura perfetta ed emozionante, una romanzo indimenticabile.»
Kirkus

«Un mistero storico ipnotico. Intelligente, femminista, pieno di ombre: dove finisce la scienza e dove comincia la fantasia?»
School Library Journal

«La scrittura di è dotata di una bellezza naturale e profonda. Nessun dettaglio è causale e nessun capitolo è privo di sorprese. In ogni pagina è nascosto un segreto.»
Booklist


Titolo: L’albero delle bugie
Autrice: Frances Hardinge
Editore: Mondadori
Anno: 2016 (2014)
Titolo originale: The Lie Tree
Traduttore: Giuseppe Iacobaci, con la collaborazione di Claudia Lionetti
415 pagine

3 Comments

  1. Pingback: Novità dalla giungla: Una ragazza senza ricordi | Chiedilo all'Orango

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...