Bambini e ragazzi, Recensioni
Lascia un commento

Recensione: Video Games. Piccolo manuale per videogiocatori

Idraulici baffuti in missione per salvare dolci principesse in pericolo, mostriciattoli tascabili che vorresti come amici, grandi sfide nei più importanti stadi dell’Europa e del mondo. Ma anche orologi misteriosi che ti permettono di vedere gli spiriti simpatici e dispettosi che vivono in mezzo a noi, o viaggi alla ricerca delle serrature di tutti mondi, per sconfiggere l’oscurità. I videogiochi sanno come farci appassionare e divertire, come farci incontrare personaggi simpatici e fantasiosi, e come spingerci alla scoperta di mondi sempre nuovi. Cambiano le console, migliora la grafica, si perfeziona l’esperienza di gioco, ma il divertimento non manca mai.
DSC_0104
Da sempre, però, il mondo è stato spaccato in due nei confronti dei videogiochi. Da una parte c’è chi li attacca e li critica, dichiarandoli pericolosi e diseducativi, soprattutto per i bambini e i ragazzi. Dall’altra, chi li difende con tutte le sue forze. La verità, come spesso accade, va cercata nel mezzo.

Davide Morisinotto e Samuele Perseo ci provano in questo libro. E ci riescono. Con quel linguaggio fresco, chiaro e semplice tanto apprezzato dal pubblico a cui si rivolge: i bambini e i ragazzi, ma anche i genitori e gli insegnanti. Affermato scrittore per ragazzi il primo, e producer e narrative designer di videogiochi il secondo, Davide e Samuele realizzano un manuale semplice e divertente, utile sia per gli appassionati sia per chi è fuori da questo mondo e vorrebbe iniziare ad avvicinarsi per conoscerlo e capirlo più a fondo.

Tra cenni storici, aneddoti e consigli – tanti, tanti consigli – il manuale ci fornisce moltissime indicazioni su tutto quello che ruota attorno ai videogiochi. Ci spiega come funzionano i vari tipi di console, da quelle più storiche alle più moderne, fino agli smartphone e ai tablet. Ci parla dei diversi generi dei videogiochi – chi non ha mai sentito parlare di platform, di sparatutto, di picchiaduro, o di giochi di ruolo? – e delle caratteristiche che li differenziano, che possono risiedere nell’esperienza di gioco e negli obiettivi del giocatore. Ci spiega perché alcuni videogiochi si pagano e altri no, ci parla dei pericoli del gioco online in compagnia di altri giocatori, ma anche di quanto sia bello e stimolante, e di come sia importante rispettare il galateo, nel gergo: netiquette.

Un libro ben riuscito, interessante e ben illustrato, che mette in luce l’importanza educativa dei videogiochi. Grazie al gioco possiamo metterci alla prova, misurarci con noi stessi e con gli altri, scambiarci idee e tentare di raggiungere con tutte le nostre forze e capacità gli obiettivi che ci eravamo prefissati. Qualcuno che li criticherà ci sarà sempre. Ma i videogiochi esistono, e hanno tanto da insegnare. A tutti noi.


Video_Games_Morosinotto_PerseoTitolo: Video Games. Piccolo manuale per videogiocatori
Autori: Davide Morosinotto e Samuele Perseo
Illustratrice: Marta Baroni
Editore: Editoriale Scienza
Anno: 2017
96 pagine

Guarda la scheda di Video Games sul sito dell’editore

Leggi la mia recensione su ibs café

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...