Premi Letterari
Lascia un commento

I 5 libri candidati al premio Mare di Libri 2017

Dici giugno, dici… Mare di libri!
Il festival dei ragazzi che leggono ha raggiunto la decima edizione. Si tiene a Rimini, dura tre giorni, dal 16 al 18 giugno, e coinvolge pienamente gli adolescenti. E non solo come lettori. I ragazzi partecipano come veri e propri volontari: collaborano all’organizzazione degli eventi, agli incontri con gli autori, all’assistenza al pubblico.

Saranno dieci giovani lettori tra i 14 e i 16 anni, provenienti da ogni parte d’Italia, a decretare il romanzo vincitore del premio Mare di libri, giunto alla quarta edizione. Sceglieranno il migliore tra cinque romanzi young adult pubblicati nel corso del 2016, selezionati da una giuria di esperti di letteratura per ragazzi e giovani adulti.

Ecco la cinquina finale.

Ti darò il sole

di Jandy Nelson

Ti_darò_il_soleSolo un paio d’ore dividono Noah da Jude, ma a guardarli non si direbbe nemmeno che sono fratelli. Noah è la luna, solitaria e piena di incanto, Jude è il sole, sfrontata e a proprio agio con tutti. Eppure i due gemelli sono legatissimi, quasi avessero un’anima sola.
A tredici anni, su insistenza della madre stanno per iscriversi a una prestigiosa accademia d’arte. Tecnicamente è Noah ad avere il posto in tasca – è lui quello pieno di talento, il rivoluzionario, l’unico che nella testa ha un intero museo invisibile – ma in un salto temporale di tre anni scopriamo che è Jude ad avercela fatta.
Ma scopriamo anche che i due fratelli non si parlano più, che Noah ha smesso di dipingere, che si è normalizzato, e che Jude si è ritirata dal mondo che tanto le calzava a pennello. Cos’ha potuto scuotere il loro legame così nel profondo?
In un racconto a due voci e a due tempi, Noah e Jude ci precipitano tra i segreti e le crepe che inevitabilmente si aprono affacciandosi all’età adulta, ma anche nelle coincidenze che li risospingono vicini, laddove, forse, il mondo può ancora essere ricucito.


Quello che non sai di me

di Meg Wolitzer

Quello_che_non_sai_di_me_Meg_WolitzerJam ha sedici anni, è distrutta dalla scomparsa del suo fidanzato e fatica ad andare avanti con la sua vita. Dopo più di un anno i genitori decidono di mandarla alla Wooden Barn School, un college in campagna specializzato in ragazzi “fragili”, incapaci di superare gli eventi tragici che hanno segnato le loro vite. All’inizio niente sembra aiutarla, poi Jam viene assegnata, insieme a pochi altri alunni, al misterioso e ambitissimo Corso Speciale d’Inglese della signora Quenell. Un libro da leggere e condividere, La campana di vetro di Sylvia Plath, e un diario da scrivere, custode delle proprie esperienze. La scrittura dei diari apre l’accesso a un mondo apparentemente idilliaco, un luogo in cui tutti possono continuare a vivere come se la tragedia che ha cambiato le loro vite non fosse mai avvenuta. E Jam può sentire di nuovo le parole di Reeve, la sua pelle, il tocco delle sue mani.
Ma quel luogo incantato rivela ben presto che tutti i compagni nascondono un segreto nel loro passato. Quale sarà il segreto di Jam?


Brucio

di Christian Frascella

Brucio_Christian_FrascellaIl fuoco. La stanza invasa dalle fiamme, le grida, la paura. Ogni rumore mi crepita nelle orecchie come legna spezzata da un calcio. Il fumo mi annebbia la vista. Le narici invase, il respiro sempre più corto, disperato. Non riesco a gridare, ci provo, ma non riesco. Cerco mia madre, cerco mio padre, cerco Anna.

L’incendio di quella notte gli ha sfigurato il volto e si è portato via tutto. Di quel Tommy bambino non è rimasta che l’ombra. Da allora Tommy passa da una famiglia affidataria all’altra, su e giù per l’Italia. Ogni volta, però, insieme a lui arrivano le complicazioni. Del resto, se hai una faccia come la sua, non puoi “che essere un poco di buono, un delinquente, un ladro, un potenziale omicida”. E poi la gente ha un bel dire che l’aspetto non conta.
Magari andrà meglio stavolta, ora che è approdato in un paesino di provincia come ce ne sono milioni. E che ad accoglierlo ci sono i Cotta, brave persone: madre avvocato, padre pompiere, un figlio diciassettenne suo coetaneo. Ma quando i guai li hai cuciti addosso c’è poco da fare. A poche ore dal suo arrivo, Tommy assiste per caso a un rocambolesco tentativo di furto in un negozio e che viene arrestato da un ispettore di polizia che lo crede coinvolto, e che da quel momento gli darà il tormento.
A scuola non va certo meglio, ma almeno lì c’è Sally. Conoscerla per Tommy è come tornare a respirare. Con lei accanto il futuro fa meno paura e tutto sembra possibile. Anche per lui. Se solo non fosse la nipote dell’ispettore che l’ha arrestato quella notte. E se solo quel tranquillo paesino a due passi da Asti in cui tutto sembra perfetto non nascondesse mostruosità che proprio lui si ritroverà, suo malgrado, a svelare.


Ferma così

di Nina Lacour

Ferma_così_Nina_LacourCaitlin è sola. Sfugge i compagni di liceo, cerca di evitare i genitori che non capiscono il suo stato di prostrazione: la sua migliore amica Ingrid si è suicidata quell’estate, e lei si sente in parte responsabile per non aver capito i suoi tormenti.
Quando Caitlin trova il diario di Ingrid le cose cominciano a cambiare e inizia un percorso di comprensione degli avvenimenti che la porterà a ritrovare serenità, nuovi amici e l’amore.
Il primo anno di Caitlin senza Ingrid sarà quello del cambiamento e dell’arricchimento, della presa di coscienza della vita che l’aspetta, anche senza Ingrid.


Ragazzi d’oro

di Sonya Hartnett

Ragazzi_d_oro_Sonya_HartnettColt, dodici anni, e il fratellino Bastian si sono appena trasferiti in un nuovo quartiere e subito diventano magneti per i loro coetanei. Sono belli, simpatici, pieni di giochi e pronti a condividerli. Colt è forse l’unico a sapere il perché di quell’ennesimo trasloco e le ragioni per cui il padre Rex, un dentista bello come un attore, è così gentile con i suoi nuovi amici.
Freya, anche lei dodici anni, è la figlia maggiore di una famiglia dominata da un uomo violento e inaffidabile e ha bisogno di una figura maschile in cui credere. Ma forse Rex non è la risposta.
Un romanzo teso e feroce, raccontato da differenti punti di vista, in cui ognuno vede la sua verità, o la parte di verità che vuole vedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...