Premi Letterari
Lascia un commento

I 25 libri candidati al Premio Scelte di Classe. Leggere in circolo 2018

Il Premio Scelte di Classe. Leggere in circolo nasce dalla fusione tra il Premio Biblioteche di Roma. Sezione ragazzi e Scelte di Classe.
È l’inizio di un nuovo percorso comune, che coinvolge tante figure che ruotano attorno al mondo dei libri: chi li fa, chi li scrive, chi li promuove e chi li racconta. E che mette al centro bambini e ragazzi, perché si propone l’obiettivo di suscitare il piacere della lettura e di far nascere la passione e l’amore per i libri.

Durante “Più libri più liberi“, la Fiera della piccola e media editoria, sono stati annunciati i 25 libri finalisti, 5 per ogni fascia di età. Ora toccherà ai ragazzi scegliere i libri vincitori, che saranno annunciati nel corso delle manifestazioni del “Maggio dei libri“.

Ecco i 25 libri candidati, suddivisi per categoria.
(Dato che ormai sono stati annunciati c’è anche il posto con i 5 libri vincitori dell’edizione 2018.)

Categoria 3-5 anni

Fiabe a fumetti

di Rotraut Susanne Berner (Quodlibet)

Fiabe a fumetti - Rotraut Susanne BernerI bambini hanno bisogno di fiabe e amano i fumetti. In questo libro, Rotraut Susanne Berner (vincitrice del Premio Andersen 2016) racconta le più belle fiabe dei fratelli Grimm con impertinente umorismo, conservandone l’incanto. Troveremo Pollicino, Raperonzolo, Cappuccetto rosso, Il principe ranocchio, Madama Holle, Jorinda e Joringhel, Hans mio porcospino e La fortuna di Hans.


Intrusi

di Bastien Contraire

Intrusi - Bastien ContraireTante simpatiche tavole naturalistiche che nascondono una stranezza: un intruso si è intrufolato nella serie di oggetti, piante e personaggi, e cerca di passare per qualcosa che non è! Bastian Contraire gioca con le analogie, soprattutto di forme e proporzioni, ma anche sulle funzioni o competenze (uomo che cammina / macchina a motore). Chi trova l’intruso vince!


Questo libro fa di tutto

di Silvia Borando (minibombo)

Questo libro fa di tutto - Silvia BorandoCosa può mai fare un libro? Aprirsi e chiudersi sicuramente, ma forse anche mordere, volare e abbracciare… Un invito a esplorare l’oggetto-libro per sperimentarne tutti gli usi, fino a quelli più improbabili e impropri.


Non sono tua madre

di Marianna Dubuc (Orecchio Acerbo)

Non sono tua madre - Marianne DubucOtto, lo scoiattolo, trova una strana palla verde tutta piena di spine proprio davanti a casa. Lui non se ne cura. Ma ecco che la palla si pare e ne fa capolino un piccolo essere bianco e peloso che subito gli grida «Mamma!». Otto prova a spiegare che non è così. Invano. E invano prova a disinteressarsi della creatura.


Tutti insieme

di Elisa Gehin (Il Castoro)

Tutti insieme - Élisa GéhinDa un albero alla foresta. Da una goccia a una nuvola a tutto il cielo. Da una persona a una famiglia, da una famiglia alla folla. Cosa si nasconde sotto le alette? Apri e scopri tutto il mondo… da un insieme all’altro!
Un albo che in forma di gioco educa i piccolissimi al concetto base della matematica. Si parte dall’unità per esplorare gli insiemi che formano il mondo.


Categoria 6-7 anni

Voci nel parco

di Anthony Browne (Camelozampa)

Voci nel parco - Anthony BrowneQuattro voci raccontano la stessa passeggiata nel parco. Per ogni personaggio sono diversi il punto di vista, l’esperienza raccontata, il registro linguistico, il carattere tipografico impiegato. Cambia anche lo stile figurativo e persino il paesaggio, nelle splendide illustrazioni ricche di dettagli nascosti e rimandi a Magritte e altri artisti. Profondo e caleidoscopico, un capolavoro su pregiudizi e punti di vista, solitudine ed empatia, amicizia e incontro con l’altro.


Dov’è la casa dell’aquila?

di Fabian Negrin (Orecchio Acerbo)

Dov'è la casa dell'aquila - Fabian Negrin«Sono belli gli agnelli e i piccoli animali, ma io devo salvare le aquile reali. Però chissà… dov’è la casa dell’aquila?»
Fra volpi e scoiattoli, orsi e stambecchi, boschi, radure e montagne scoscese, un piccolo eroe coraggioso alla ricerca dell’indomabile regina degli uccelli. Per riuscire a salvarle, da solo, la vita. L’autore di Come? Cosa? ci regala un altro magnifico albo. Semplice e profondo.


Professione coccodrillo

di Mariachiara Di Giorgio e Giovanna Zoboli (Topipittori)

Professione coccodrillo - Mariachiara Di GiorgioAll’alba, in ogni grande città, milioni di persone si svegliano, si alzano, fanno colazione e si preparano per andare al lavoro. Il piccolo eroe di questo libro, un bel coccodrilletto verde, non fa eccezione. Lo seguiamo attentamente nei suoi piccoli gesti domestici, e poi fuori casa. Camminiamo con lui per strada, saliamo insieme a lui sulla metropolitana, guardiamo le vetrine ed entriamo nei negozi fra profumi di dolci e polli arrosto finché…


Questa notte ha nevicato

di Ninamasina (Topipittori)

Questa notte ha nevicato - NinamasinaAlba in città. Uno strano, sospeso silenzio ammanta ogni cosa. Una bambina si sveglia e ne scopre la ragione: «Questa notte ha nevicato!». La città è trasformata. Anche gli oggetti e le presenze più familiari sono diventati nuovi e misteriosi. Così, il percorso da casa a scuola si trasforma in un’avventurosa scoperta, un percorso sorprendente fra presenze immaginate e reali. Un libro delicato, che mescola fotografia, disegno, parole per raccontare lo stupore dello sguardo infantile.


Luigi. Il giorno in cui ho regalato una pianta a uno sconosciuto

di Catharina Valckx e Nicolas Hubesch (Babalibri)

Luigi. Il giorno in cui ho regalato una pianta a uno sconosciutoUna mattina non molto bella, anzi proprio brutta, Luigi e Miki trovano sotto un lampione una pianta. Che cosa farne? Regalarla a uno sconosciuto! Così la donano a un buffo omino, anzi una nutria, che sonnecchia sull’autobus. Questi copre la pianta con un fazzoletto, ci soffia sopra e… puff, compare una lucertola dai poteri magici, che trasforma la città in un lago! Questa è solo la prima delle avventure “botaniche” narrate nel libro: che succede, per esempio, quando Luigi regala una begonia a un coniglio? E come affrontare un orso che rubato un’alocasia a un canarino? Un susseguirsi di vicende divertenti e surreali che ruotano intorno a personaggi buffi e situazioni inaspettate.


Categoria 8-10 anni

Tenebrossa

di Jean-Luc Fromental e Joëlle Jolivet (Orecchio Acerbo)

Tenebrossa - Jean-Luc Fromental e Joëlle JolivetA Tenebrossa, cittadina di vivaci scheletri, accade un fatto strano. C’è qualcuno che ruba tibie e peroni, omeri e costole, lasciando tutti zoppicanti e invalidi. Scoprire la verità è lavoro per Sherloss, che si mette all’istante con calcolatrice e lente sulle tracce del veloce e misterioso ladro. Nessuno l’ha mai visto in faccia, ma tutti l’hanno immaginato: terribile, crudele, grosso e forse anche rosso. Osso dopo osso, l’investigatore arriva a ricostruire il piano del fantomatico ladro… Uno spasso libro in carta e ossa con più brividi di un porro, con più suspense di un thriller. Tutto rigorosamente in rima.


Anna & Froga

di Anouk Ricard (Bao Publishing)

Anna e Froga - Bao PublishingAnna e Froga sono una bambina e una rana. Intorno a loro, tanti amici: il lombrico Christophe, il cane Bubu, il gatto René. Le loro avventure sono vita di tutti i giorni, guardata attraverso gli occhi di una bambina capace di appassionarsi a tutto ciò che le succede, a chiunque incontri. Questo volume raccoglie tutte le storie di Anna e Froga realizzate, negli anni, dall’immenso talento di Anouk Ricard. Una splendida lettura da condividere, tra genitori e cuccioli, per guardare insieme il mondo con occhi diversi.


Dirk e io

di Andreas Steinhöfel (Beisler)

Dirk e io - Andreas SteinhöfelUn romanzo rocambolesco, divertentissimo, pieno di liti furibonde, fatali errori, baraonde infernali, ma anche di legami indissolubili e profonda complicità.
Andrea e Dirk hanno due anni di differenza e insieme sono un pericolo vivente. Quando salgono sullo slittino per fare un giro sulla neve, la gita finisce col botto e con un clamoroso atterraggio nel ruscello. Quando decidono di travestirsi da Babbi Natale per portare i regali agli anziani della casa di riposo, si ritrovano coinvolti in una zuffa epocale davanti agli occhi esterrefatti, scandalizzati, delle suore “pinguine”. Quando decidono di festeggiare un compleanno memorabile con i loro amici giocando al mostro spaghettoso, qualcosa va storto e la loro camerata si trasforma nel set di un film horror. Per fortuna ci pensa il papà a mettere tutti in salvo, sfondando la porta con uno schianto pazzesco! E anche la mamma, che ha in grembo un altro bambino, ha imparato a prenderla con filosofia… Non c’è niente da fare, dovunque spuntino i fratelli Andrea e Dirk, il caos è assicurato.


Hansel e Gretel

di Sophia Martineck(Canicola)

Hansel e Gretel - Sophia MartineckUn fratello e una sorella uniti nell’avventura dentro un bosco fitto e spigoloso. La fame, la gola secca per l’arsura, le gambe rigide per il freddo. Hansel e Gretel tastano il terreno, annusano, si scaldano l’un l’altro, si cibano di bacche di rosa canina. La cruda delicatezza di cui è intrisa la fiaba in una storia a fumetti che, dall’oscurità della notte, si apre sulla luce della strada verso casa.


L’isola dei bambini rapiti

di Frida Nilsson (Feltrinelli)

Isola_dei_bambini_rapiti_Frida_NilssonDa un’autrice svedese accolta dalla stampa come la nuova Astrid Lindgren, un’avventura epica dal sapore classico che terrà i giovani lettori sulle spine dalla prima all’ultima pagina.
Siri abita su un’isoletta insieme alla sorellina Miki e al papà pescatore. Un giorno Miki viene rapita dal temutissimo pirata Testabianca. Corre voce che Testabianca lasci ai suoi uomini tutto il bottino e che per sé tenga soltanto una cosa: i bambini. Li vuole piccoli e magri, perché devono poter entrare nei cunicoli della miniera dove li costringe a lavorare come schiavi.
Nessuno ha mai avuto il coraggio di affrontarlo, ma Siri è decisa a salvare la sorellina. Così scappa di casa e si imbarca sulla Stella Polare, facendosi assumere come pelapatate…


Categoria 11-13 anni

La leggenda di Sally Jones

di Jakob Wegelius (Orecchio Acerbo)

La leggenda di Sally Jones - Jakob WegeliusLeggere La leggenda di Sally Jones è come immergersi in un vortice di colpi di scena che trascina il lettore dall’Africa all’Asia, passando per Istanbul, New York e il Borneo. E al tempo stesso scoprire la vita rocambolesca di una gorilla che non è come gli altri: rapita e nascosta su un cargo facendola passare per un neonato, trasformata in ladra professionista, poi assistente di un mago, rinchiusa in uno zoo dove incontra l’amore con l’orango Baba, e poi ancora schiava fino all’incontro con quello che le sarà per sempre amico, il Capo…
Un’epopea formidabile, dal ritmo incalzante, che si legge tutto d’un fiato. Un grande romanzo d’avventura narrato in due lingue: una, nazionale, quella delle parole, e l’altra, internazionale, quella delle immagini.


Il grido del lupo

di Melvin Burgess (Equilibri)

Il grido del lupo - Melvin BurgessIl Cacciatore è feroce. Un collezionista di trofei fanatico e spietato, sempre alla ricerca di prede rare e pregiate. Il lupo è la preda. La vittima predestinata. Creduti estinti, gli ultimi lupi d’Inghilterra vivono nascosti nei boschi, protetti dal silenzio degli abitanti del luogo.
Ma Ben ha svelato al Cacciatore la presenza di un branco di lupi non lontano dalla sua fattoria, nel Surrey. Un errore ingenuo e imperdonabile, che scatena la brama del Cacciatore e minaccia la sopravvivenza del branco.
La caccia è cominciata. Sarà lunga, brutale, selvaggia.


La figlia del guardiano

di Jerry Spinelli (Mondadori)

La figlia del guardiano - Jerry SpinelliCammie vive tra le mura di una prigione, ma non è una detenuta. È la figlia del direttore del carcere di Two Mills, in Pennsylvania, dove trascorre le giornate insieme alle ospiti dell’ala femminile: Boo Boo con le sue unghie laccate di rosso e la sua debordante allegria, Tessa e la sua parlantina pungente, la silenziosa Eloda, ammessa nell’appartamento del direttore come domestica. C’è chi deve scontare una condanna per furto, chi ha commesso un crimine inconfessabile, ma per tutte Cammie è la piccola Tornado, la mascotte della prigione.
Ora che il suo tredicesimo compleanno è vicino, però, Cammie desidera quello che ha perduto quand’era bambina, ed è determinata a cercarlo proprio tra le detenute: una madre.


Hotel Grande A.

di Sjoerd Kuyper (La Nuova Frontiera Junior)

Hotel Grande A - Sjoerd KuyperKos – un ragazzo tredicenne che vive con il padre e le tre sorelle nell’albergo di famiglia, sperduto sulle dune di fronte al mare – racconta in modo spontaneo, esilarante, e spesso commovente, il periodo più folle e complicato della sua vita.
Tutto comincia il giorno in cui Kos ha un’importante partita di calcio e proprio mentre sta sognando il goal decisivo, il padre ha un attacco di cuore e viene trasportato d’urgenza in ospedale. Tocca quindi a lui e alle sue stravaganti sorelle prendere in mano la gestione dell’albergo. Non solo combinano prevedibili disastri ma soprattutto si rendono conto della difficile situazione economica in cui versa l’hotel da quando la mamma è morta e che il padre è sempre tenuto nascosta.
Inizia così una tenera messinscena dei quattro figli per far credere al padre ricoverato in ospedale che tutto prosegue per il meglio mentre sono alla disperata ricerca di una soluzione per sanare i debiti dell’albergo. Ed ecco la brillante idea: partecipare a un concorso di bellezza e vincere il premio in denaro messo in palio. Ma quando la sorella di Kos all’ultimo minuto si rifiuta di partecipare, chi sarà mai a salvare la situazione? Naturalmente Kos, travestito da ragazza!


La sfolgorante luce di due stelle rosse

di Davide Morosinotto (Mondadori)

La sfolgorante luce di due stelle rosse - Davide MorosinottoUn’epopea avventurosa attraverso l’Unione Sovietica durante la Seconda guerra mondiale.
Viktor e Nadia hanno tredici anni e non si sono mai separati. Quando scoppia la guerra e Leningrado viene evacuata per sfuggire all’assedio dell’esercito nazista, le loro strade si dividono. Viktor finirà lontanissimo dalla sorella, e il suo viaggio per tornare da lei avrà il sapore metallico del sangue e delle armi e quello puro della neve e dell’avventura.
Il romanzo si compone dei diari scritti dai due ragazzi ed esaminati da un colonnello dei servizi segreti sovietici chiamato a giudicare se le azioni dei due ragazzi siano meritevoli di encomio o di punizione. Una storia epica sullo spirito di resistenza, le atrocità della guerra e le assurdità del totalitarismo.


Categoria 11-15 anni

Mediterraneo

di Armin Greder (Orecchio Acerbo)

Mediterraneo - Armin GrederUn corpo senza vita. Uno dei tanti nelle acque del Mediterraneo, del nostro mare. Osceno pasto di pesci che imbandiranno le nostre tavole. Commensali, nostri commensali, voraci mercanti di morte.
Cariche d’armi, le loro navi, sicure, solcheranno da nord a sud le acque del Mediterraneo, del nostro mare. Armeranno mani fratricide, dilaniando e svuotando villaggi, regioni, stati. In fuga, carovane di uomini donne bambini attraverseranno deserti di sabbia e di pietre.
Un barcone il miraggio, un insicuro barcone, per solcare da sud a nord le acque del Mediterraneo, del nostro mare. E spesso, sempre più spesso, a naufragare sono solo le speranze.


La figlia del dottor Baudoin

di Marie-Aude Murail (Camelozampa)

La figlia del dottor Baudoin - Marie-Aude MurailUn romanzo che tocca il tema dell’aborto, con tatto, intelligenza e senza pregiudizi.
Sono in due a spartirsi l’ambulatorio. Uno è l’affascinante Jean Baudoin, il fondatore, in piena crisi dei cinquant’anni, infastidito da tutto. L’altro è Vianney Chasseloup, medico alle prime armi, occhi dolci e aria arruffata, pieno di ideali e buoni propositi. Lui cura tutti quelli che Baudoin non vuole più: gli anziani, i derelitti, i poveracci, i casi disperati. Ma un giorno, tra i pazienti del dottor Chasseloup, si intrufola una ragazza dagli occhi blu, quasi viola. Violaine. Una ragazza così graziosa, avrebbe tutto per essere felice. È la figlia del dottor Baudoin. Ma allora che ci fa lì?


iBoy

di Kevin Brooks (Piemme)

iBoy - Kevin BrooksPrima dell’incidente che lo ha mandato in coma, Tom Harvey era una ragazzo come tanti. Ma ora si è risvegliato con il potere di sapere e vedere tutto. I frammenti di iPhone che sono rimasti nel suo cervello lo hanno trasformato in un super computer, una sorta di mente artificiale iperconnessa. Tom può arrivare ovunque, tutte le risposte a domande che non sa nemmeno di aver posto sono già lì, nella sua testa. E dopo aver scoperto la violenza subita da Lucy, la ragazza di cui è innamorato, Tom usa i suoi poteri per punire le gang che dettano legge nel quartiere. Ma qual è il confine tra giustizia e vendetta?


Il libro della polvere

di Philip Pullman (Salani)

Il libro della polvere - Philip PullmanMalcolm Polstead ha undici anni, è curioso e diligente, di giorno va a scuola, di sera aiuta i genitori alla locanda sul fiume e fa qualche commissione per le suore del convento vicino. La sua vita scorre tranquilla, gli amici non gli mancano, si diverte con Asta, il suo daimon, soprattutto quando vanno in canoa, sulla Belle Sauvage.
Fino al giorno in cui alla locanda arrivano tre misteriosi personaggi e finché alle suore non viene affidata una bambina di pochi mesi, che Malcolm dovrà proteggere da un grave pericolo e alla quale sente di essere profondamente legato. È Lyra. Insieme a lei affronterà una sfida mortale e un viaggio che lo cambierà per sempre…


Una ragazza senza ricordi

di Frances Hardinge (Mondadori)

Una ragazza senza ricordi - Frances HardingeTriss ha un’unica certezza: da quando è caduta nel fiume Macaber, nella sua vita tutto è cambiato. Era una notte buia, di cui non riesce a ricordare nulla. I minuti passati sott’acqua sembrano averla trasformata: Pen, la sorellina di nove anni, ha paura di lei, e continua a dire che in realtà Triss non è più Triss. Sembrano pensarla così anche i suoi genitori, che bisbigliano sottovoce dietro porte chiuse celando segreti e misteri, come le lettere che continuano a ricevere da Sebastian, il figlio morto in battaglia durante la Prima guerra mondiale.
E intanto Triss ha continuamente fame, una fame insaziabile e brutale, piange lacrime di ragnatela e si ritrova in un corpo sempre più fragile, che sembra fatto di foglie e fango.
Ben presto, Triss scopre l’esistenza di un perfido architetto che vive tra il mondo reale e l’Altronde, una dimensione popolata di malevole creature senza volto, ed è lì che Triss e Pen devono avventurarsi, prima che sia troppo tardi.
Un romanzo unico e profondo, in cui una scrittura magistrale dipinge un mondo lontano eppure vicinissimo, pieno di sfumature e soglie da oltrepassare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...