Bambini e ragazzi, Graphic Review, Recensioni
Lascia un commento

Recensione: Perché noi Boffi siamo così?

Benvenuti su Ciribob, un pianeta lontano lontano ma simile alla Terra, popolato da tante strane e simpatiche creature. Tra le Palme bongobab, le Dulcinee bulbose e altri tipi di vegetazione, si aggirano i Capacochì, uccelli giocherelloni dal lungo becco e con quattro occhi, e le Slimocce innocue, creature gelatinose dalla lingua lunga che amano vivere vicino ai corsi d’acqua. Ma ci sono anche gli Sbafotti, animaletti pelosi non particolarmente svegli e ghiotti di Grufoli, le creature più intelligenti del pianeta, così piccole e veloci da essere quasi impossibili da catturare. E poi ci sono gli animali più famosi, i Boffi, noti per il loro collo lungo e per il manto folto e giallo.

Perché noi Boffisiamo così? - Graphic Review

Un tempo, però, i Boffi erano completamente diversi: erano più piccoli, avevano il collo tozzo e il pelo corto e blu. Se vi chiedete perché è avvenuto un così grande cambiamento, la risposta è semplice: si sono evoluti! Nel corso delle generazioni, hanno modificato gradualmente il loro aspetto per adattarsi e sopravvivere all’ambiente che li circondava.

Ecco quello racconta questo libro: attraverso una storia in rima e grandi tavole a colori, ci spiega i concetti di evoluzione e di selezione naturale. Era stato Darwin, nel corso del XIX secolo, a formulare per primo la teoria dell’evoluzione. Dopo un “soggiorno” alle isole Galápagos, era tornato in Inghilterra e aveva pubblicato il suo libro L’origine delle specie, destinato a rivoluzionare totalmente il pensiero scientifico (e non solo) dell’epoca.

Tutto è raccontato in modo chiaro, semplice e divertente, con disegni simpatici e dai colori accesi. Sarà bello scoprire le diverse specie che vivono su Ciribob, o soffermarsi su alcuni dettagli che restano solo in secondo piano ma che fanno emergere la bravura di Elys Dolan nel disseminare piccole sottotrame lungo le tavole. Perché prestando la giusta attenzione, si noterà che non solo i Boffi si sono evoluti nel corso del tempo (provate a dare un occhio alle piccole “battaglie evolutive” tra lo Zacchete e la Crancida assassina!)

A rendere più ricca la lettura ci pensa il diario dell’esploratore: appunti, a inizio e fine del libro, che ci danno maggiori informazioni sulle varie specie, con nomi, disegni e altre curiosità. Ma c’è anche una pagina con la spiegazione scientifica della teoria di Darwin e una tavola con l’evoluzione delle specie sulla Terra. Perché è giusto sapere che anche noi umani non siamo sempre stati così, e così non resteremo per sempre. Ci siamo evoluti, e continueremo a evolverci, perché in fondo anche noi siamo parte del grande cerchio della vita.


Perché noi Boffi siamo così? - Jonathan Emmett, Elys DolanTitolo: Perché noi Boffi siamo così? L’avventura dell’evoluzione
Autore: Jonathan Emmett
Illustratrice: Elys Dolan
Editore: Editoriale Scienza
Anno: 2018
Pagine: 32
Prezzo: 14,90 euro
EAN: 9788873079439

Guarda la scheda di Perché noi Boffi siamo così? sul sito dell’editore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...